Project Description

DESCRIZIONE

Il settore biofarmaceutico richiede certezze, non solo per quanto concerne l’igienicità del prodotto, ma anche quando si tratta di separare il prodotto dal refrigerante. Ecco perché Alfa Laval offre una serie di scambiatori di calore tubolari di alta qualità realizzati per questo scopo specifico. Gli scambiatori Pharma-X a fascio tubiero eliminano i rischi di contaminazione tra prodotto e refrigerante durante il raffreddamento presso il punto di trattamento negli impianti biofarmaceutici. Si compone di tre tubi distinti, disposti l’uno nell’altro e piegati di 180° per creare una curva che compensa l’espansione termica. Gli scambiatori Pharma-X si prestano a svariate applicazioni, tra cui il raffreddamento nel punto di utenza su reti ad anello WFI (Water For Injection), raffreddamento/riscaldamento di acqua pura nel settore biofarmaceutico e raffreddamento/ riscaldamento dell’acqua distillata/WFI per gli impianti di trattamento. PharmaLine è uno scambiatore a fascio tubiero DTS (double tube sheet) che garantisce il drenaggio totale evitando al tempo stesso i rischi di contaminazione trasversale. Il fascio di tubi senza saldature elettrolucidati alimenta il prodotto mentre il refrigerante sfiora l’esterno dei tubi in senso trasversale. Grazie alla flessibilità nel design, nelle dimensioni e nei materiali, questa unità è adatta a qualsiasi applicazione igienica con requisiti elevati. PharmaLine trova impiego negli impianti idrici, di acqua da iniezione, di acqua purificata e impianti CIP. PharmaLine serve anche per il riscaldamento ed il raffreddamento del prodotto.

SETTORE

MARCHIO

alfa laval scambiatori farmaceutici

SCHEDA TECNICA

PHARMA X
PHARMALINE

Vuoi ricevere un’offerta?

Contattaci

Ti serve assistenza tecnica?

Scrivici
0521-1510690